Vai al contenuto


Benvenuto su Jappop forum, visitatore


Connettiti 

Registrati subito

Perchè mi dovrei registrare su Jappop?

  • Accesso a numerose funzioni e caratteristiche non disponibili ai visitatori (guest)
  • Accesso a una grande comunità dove trovare informazioni di ogni genere dal cinema ai manga, dagli anime ai videogames, dal fansub alla musica che viene dall'Oriente
  • Ben 4 diverse skin grafiche tra cui scegliere per navigare nel Forum
  • Accesso alle aree protette riservate agli utenti più attivi
  • Di più e altro ancora registrandoti semplicemente e gratuitamente su Jappop! Registrati
 
Guest Message by DevFuse

- - - - -

[MyWork][HowTo] Arti marziali e giochi di luce (autoritratto): consigli per il futuro


  • Per cortesia connettiti per rispondere
18 risposte a questa discussione

#1 OFFLINE   barone666

barone666

    Naidaijin (内大臣)

  • Shishoo (Utente Elite)
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.282 Messaggi:
  • Località:Prov. di Padova
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 25 febbraio 2015 - 19:40

Salve a tutti! :) Intanto vi ringrazio per la sezione artistica su JAPPOP.COM: è bello trovare qualche sezioncina intrigante oltre ai temi più ricorrenti sull'Oriente. Ok, ho pensato diversi giorni se postare o no la foto e dopo un combattuto tira e molla ho deciso che forse è il caso di mettersi un pelo più in gioco e accettare più critiche possibili, tanto più da persone per le quali provo simpatia. Sarò onesto: nel lavoro che presento c'è tanto che mi sarà sfuggito e mi preparo ad incassare (no, basta pugni! :lol: ahahah) però spero anche di aver imbroccato qualcosina e di usarla come base per costruire secondo i suggerimenti che spero ardentemente mi confesserete! :) Sembra "'na sviolinata" ma con tutta onestà ho voglia di riprendere in mano un po' la fotografia e spingere su questa arte, quindi accetto qualsiasi critica costruttiva: in punta di piedi, ma son qui per questo.
Probabilmente metterò qualche altro lavoretto sempre con modulazioni di luce...un high key non mi dispiacerebbe, ho qualche idea sfiziosa...vedremo.
Vai con la foto che è solo un thumbnail qui per non occupare spazio: su FlickR per l'alta risoluzione, EXIF e altri dettagli.

Immagine inserita


LINK ALTA RISOLUZIONE SU FlickR


IL TEMA

Ho voluto unire alcuni temi a me cari e che si sono aggiunti post-scatto. Le arti marziali, l'Oriente (con la Muay Thai che TENTO di praticare), lo sport e la cosa più scontata che forse sfugge quando si fotografa: la luce, quello che - semplificando - ci fornisce forme, sorrisi e colori al posto di una bellissima schermata nera. Il punto era: si può usare la luce per ricavare forme e dettagli dal buio? Senza saperlo mi sono calato nei meandri del low key: se avessi saputo prima mi sarei informato meglio..vabbeh...oramai è andata.

TECNICA: FOTOCAMERA

Tecnica?! Wut?! :lol: Ok, dai, lo sforzo e la passione c'era! eheheh Allora, come si vede dall'EXIF ho una Fujifilm S200EXR, quindi niente di professionale ma una macchina che qualche livido lo lascia e si difende bene. Il sensore ahimè è piccolo ma sopra la media delle cosiddette "bridge" (1/1.6"): messo ancora di più alla frusta dalla manciata di fotoni che circolavano nello studio improvvisato.
Ad intuito sono andato per l'ISO100, pentendomi poi di non avere portato la sensibilità ad almeno 200 (la fotocamera tiene benone fino a ben 600-800ISO). Invece nelle guide low key suggeriscono di non oltrepassare ISO100, per una volta sono stato fortunato (non vedo la "neve colorata" degli artefatti jpeg: e sì, ancora niente RAW).
Ho levato la stabilizzazione ottica per guadagnare un po' di nitidezza, quella Fujifilm poi è l'opposto della Canon che avevo: pessima, quasi assente. Ho settato l'autoscatto a 10 secondi, una miseria ma è il massimo (conflitto d'interessi con il modello ahahah). Ho settato l'autofocus e l'esposizione su "locked" mettendo sotto le luci e per una volta ho trovato qualcosa che mi assomiglia da inquadrare (dentro e fuori): una scopa. :lol: Non mi sono fidato di regolare lo scatto su uno sfondo semi bianco...
Sensore della fotocamera programmato su modalità EXR hardware (6megapixel nativi), con gamma dinamica a...400% mi pare. La modalità EXR è tipica di questa linea Fujifilm e spesso rivaleggia con le reflex entry level ma da "sciuri".
Nessun filtro fotografico, nessun adattamento, compensazione esposizione neutra, bilanciamento del bianco su fosforescenza (ma forse automatico andava meglio).

TECNICA: AMBIENTE SCATTO

Forse la parte più innovativa e divertente. Qua mi son giocato l'entusiasmo degli scatti futuri. Stanza piccolina, difficile muoversi, ma mi sembrava la più adatta. Persiana chiusa, buio pesto, ho sfruttato solo tre luci.
Sfondo fatto con un marcio lenzuolo quasi bianco, attaccato amatorialmente: tante pieghe, forse un bene così la fotocamera non sbagliava la messa a fuoco (dovrò capire come farla a mano).
La lampada che ho ora di fianco, sciocca lampada da tavolo orientabile ma con un braccio lungo e un buon cono di metallo. Ho levato il microscopico leddino e montato la roba meglio che avevo in casa: una OSRAM da 42W, fluorescenza a risparmio energetico ma con un ottimo potenziale di luce, penso sui 7000 Kelvin quindi abbastanza fredda. Avevo fatto delle prove con una lampada ad alogenuri metallici che avevo in salotto ma mi sbagliavo: luce sui 3000K, molto calda e pastosa, non mi garbava. La lampada da tavolo è diventata una dozzinale softbox: ho fatto un cono riflettente di stagnola, modulato con un'apertura rettangolare che sparasse sulla mia altezza con davanti una carta oleata da forno. Dozzinale ma luce abbastanza sagomata e ombre molto sfumate.
Due pile da sopravvivenza al litio con due LED Philips ad alto rendimento per creare due punti di luce supplementari. Una retina di plastica ripiegata più volte sopra il le due pile hanno creato un effetto diffuso senza smorzare la luce (un'imitazione MOLTO povera di una schermatura a nido d'ape, non ricordo il nome).

TECNICA: MODELLO

Purtroppo per il soggetto ho dovuto ricorrere a...me stesso. In verità, lo ripeto, forse la modella è la luce, diciamocelo! :) Non ero molto prono, non mi piace autoritrarmI (mi sembra decisamente egoista): la punizione è arrivata dopo visto che fare da fotografo (puntiglioso!!!) e pure da modello è di un incasinamento unico.
Sull'abbigliamento c'è poco da dire: pantaloncini e fasce da allenamento. Volevo metterci i guantoni ma le foto facevano pena, troppi colori, troppo ingombro nell'economia della foto, troppi riflessi della luce (alla fine la protagonista è lei!). L'idea era di rimanere il più leggero e riflettente possibile. Come se non bastasse quel giorno c'era un'autentica tormenta di neve e vento, non proprio caldissimo ma come dissi sopra c'era poco da congelarsi: ho finito sudato con un sapore leonino che del buon sapone ha deterso! Sembra una cavolata ma la lampada da 45W scalda un pochino...poi tutti gli spostamenti fanno da extra. Giuro che non è stato per niente semplice: divertente - oh sì - ma da spararsi come organizzazione.
Il punto - e poi chiudo - era trovarsi nel posto giusto al momento giusto evitando di muoversi: 10 secondi per spostarsi dalla fotocamera evitando di farla cadere e di inciampare (phewww, per fortuna è ancora tra noi). Angolarsi poi con le luci, evitare di guardare dritto, tentare di non muoversi e di tenere "il momento": da sfiancarsi. Prima di congelare ho messo un tappeto da yoga per lungo, tipo passerella e...le ciabatte in una posizione scelta: saltandoci sopra avevo la posizione giusta da mantenere a prova di dubbio! :) Questa è stata una buona idea, lo ammetto, per quanto sciocca e semplice.
Tentativo tirato per le orecchie...ma ho voluto mettermi in gioco: ho calcato un po' sull'impronta dello sport, quindi ho mantenuto una posizione leggermente ritorta per far "saltar fuori" gli obliqui dell'addome. Questo passava il convento, ancora "work in progress"! :lol: Quindi gamba sinistra avanti e destra leggermente indietro e inclinata, spalle frontali alla fotocamera. Testa con mento abbastanza vicino allo sterno, ho fatto una prova con la luce sparata dal basso e veniva un effetto orribile sulla mia già "incubesca" faccia: la fronte veniva prominente ed illuminata e il resto di faccia scuro, orribile, deformata (ho imparato qualcosa di nuovo). Invece così potrebbe anche andare bene. Boh, spero.

PHOTOSHOP & STRUMENTI VARI

Il PC è un buon desktop. Lo schermo fa ca...dere le braccia, inutile, incrocio le dita sulla luminosità e i colori della foto (devo cambiarlo assolutamente, assieme al PC).
Foto impossibile da elaborare senza la mia fidatissima tavoletta Wacom BAMBOO.
Sapevo che avrei dovuto andare giù di Photoshop (per ora la CS6) perché lo sfondo lo volevo nero o di un colore scuro. Non mi piace l'uso selvaggio di Photoshop (vedi recente anniversario e castronature storiche!): le foto devono essere reali, sennò andiamo di Cosmopolitan o Men's Health. Uh! Incredibilmente il bilanciamento del bianco andava abbastanza bene, non l'ho toccato. Primo lavoro con una dozzina di livelli, finalmente ne ho apprezzato la possibile potenza.
Stornato il corpo: incubo al cubo! Pensavo di cavarmela in mezz'oretta, sono volate qualcosa come quattro ore buone solo di quello, con lavori a livello di singoli pixel (e qua pioveranno già note negative, lo so). Maschera veloce quindi, stornato e poi ristornato nel dettaglio con gomma a 0% di durezza e opacità dal 40% al 70% a seconda del punto.
Zona testa e collo. Ho aumentato il contrasto scuro-luce per fare una mezza faccia (vergognìno inside too! :P ) e l'effetto m'è garbato. Sono andato con variazione luci/ombra, variazione esposizione e pennello brucia molto ampio e MOLTO leggero, a più passate selettive su un nuovo livello. La testa l'ho scurita con un livello sovrapposto e fuso con modalità luce vivida che si è mangiato via con efficacia mezza faccia da natiche, come volevo.
Modalità Pinocchio: ho dovuto bruciare leggermente le gambe e il braccio sinistro, troppo luminosi. Schiarita la sclera dell'occhio sinistro, solo per far risaltare, cancellata due grosse false macchie sul viso (non ce le ho!) dovute dall'ombra dello zigomo.
Ho aggiunto porzione di quadro, non avevo così tanto grandangolo, non lo ritengo sto gran falsamento della foto, penso...


Ecco qua, per ora direi che basta, è decisamente anche troppo da leggere. Lo so, avrei potuto farlo più schematico (e più lungo) ma non so quanti siano interessati ed è giù PESANTE così da digerire. Ho suddiviso il testo in paragrafi, così si può leggere a rate o andare dove si è più curiosi. Accetto e stra accetto consigli, di ogni tipo: davvero! :) anzi, incrocio le dita per qualche suggerimento. O di luce, o di soggetto o di Photoshop devono esserci errori catastrofici che non ho visto: secondo me poteva andare bene...ma è secondo me...boh...sta volta mi butto, spero di spaccarmi poche ossa. Grazie per la pazienza!!! :)

Messaggio modificato da barone666 il 01 marzo 2015 - 11:41

Immagine inserita


#2 OFFLINE   Lastblade

Lastblade

    Kamisama (神様)

  • Super Moderatori
  • 10.017 Messaggi:
  • Località:Ryouzanpaku
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 25 febbraio 2015 - 21:56

Mitico Barone :D Non capisco un granché di fotografia, ma mi è piaciuta molto la parte di preparazione della stanza ^^
L'ideale sarebbe una bella posa in "azione", come ad esempio posizione vista laterale o 3/4, con gamba tesa in alto e pugni in guardia (tipo questa), verrebbe una figata, ma immagino un delirio da mettere in pratica come fotografotecnicolucimodello :P Una posa come questa però potrebbe essere più fattibile :)


PS. dicci la verità, altro che luminosità e contrasto, il photoshop l'hai usato solo per cancellare la pancia da goloso di manicaretti giapponesi! :lol2: (scherzo ovviamente :P e anzi, complimenti per la forma fisica!)
Nuovo iscritto? Dai un'occhiata al regolamento

Baka-kun club --- Gif animate --- Pigro e fiero di esserlo XD -- Gina approved! Immagine inserita
Traduzioni su Jappop: Yo-Yo Girl Cop, Taiyou no Uta, Gomen,  The World sinks except Japan, Dog in a Sidecar, ~Kingyo Hanabi~
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita

#3 OFFLINE   paulus35

paulus35

    Gran Maestro delle Gals

  • Super Moderatori
  • 22.040 Messaggi:
  • Località:Torino
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 25 febbraio 2015 - 23:00

Un regista famoso (non ricordo il nome) disse che per fare un buon film basta avere una bella attrice e seguirla con la telecamera il più possibile.

Ergo: la prossima volta il soggetto deve essere una ragazza! :oni050:  Questa è la (dura) legge dell'arte visiva... :onion94:

#4 OFFLINE   barone666

barone666

    Naidaijin (内大臣)

  • Shishoo (Utente Elite)
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.282 Messaggi:
  • Località:Prov. di Padova
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 27 febbraio 2015 - 12:58

Visualizza Messaggiopaulus35, il 25 febbraio 2015 - 23:00, ha scritto:

Un regista famoso (non ricordo il nome) disse che per fare un buon film basta avere una bella attrice e seguirla con la telecamera il più possibile.

Ergo: la prossima volta il soggetto deve essere una ragazza!   Questa è la (dura) legge dell'arte visiva...
Eh! :lol: Ma è quello che ho pensato anch'io, meglio un bel faccino di un ceffo da patibolo. Ma hai voglia ti diano il permesso di pubblicare le foto! :) Rispetto la privacy, ma se lo scatto è riuscito benino a me piace anche pubblicarlo. Quando troverò ragazze più disinvolte (sono serio! :P ). Finché è per far le foto mi danno anche corda ma pubblicarle è tutto un altro conto. Sarò sincero: è un pudore che nell'era del Faisbuk più sfrenato (si annunciano oramai anche le morti ancora calde: che classe, signori, che classe) mi fa sciogliere il cuore! :)

Visualizza MessaggioLastblade, il 25 febbraio 2015 - 21:56, ha scritto:

Mitico Barone Non capisco un granché di fotografia, ma mi è piaciuta molto la parte di preparazione della stanza ^^
L'ideale sarebbe una bella posa in "azione", come ad esempio posizione vista laterale o 3/4, con gamba tesa in alto e pugni in guardia (tipo questa), verrebbe una figata, ma immagino un delirio da mettere in pratica come fotografotecnicolucimodello Una posa come questa però potrebbe essere più fattibile
Ma vah, la tua è tutta modestia: già che dica che la mia foto è bella vuol dire che te ne intendi benissimo di fotografia e soprattutto hai buon gusto! Già! AHAHAHAH Dai che scherSo, raramente ho visto persone negate per la fotografia, poi quando inizi e se ti appassioni un po' son dolori di portafogli! eheheh Ti ringrazio - e anche il buon Paulus sopra!!! - per il complimento e per aver aggiunto dettagli.
Ti dirò, la prima posa è penso impossibile da realizzare con la mia fotocamera, i miei mezzi e...il mio corpo! eheheheh La seconda è davvero bella, mi ricorda un sacco Joe Higashi di Fatal Fury. Non avevo pensato alla posa, in effetti, e ti ringrazio per la fantasia (che è sfruttabile in fotografia: pensaci! ;) ). Però ti ri-dico la verità: per me sarebbe già di alto profilo, potrebbe apparire come smargiassa...e m'è risultato difficile fare anche l'autoscatto. Divertente nel farlo, però non mi piace avere...il riflettore puntato (se mi permettete il gioco di parole! :) ). Forse è una cosa che va cambiata come personalità perché limita di molto il "farmi conoscere" in questo mondo...boh...periodaccio...un sacco di domande e poche o nessuna risposta! :dry:

Visualizza MessaggioLastblade, il 25 febbraio 2015 - 21:56, ha scritto:

PS. dicci la verità, altro che luminosità e contrasto, il photoshop l'hai usato solo per cancellare la pancia da goloso di manicaretti giapponesi! (scherzo ovviamente e anzi, complimenti per la forma fisica!)
*BLUSSSSSHHHHHH* :ehm: Beh, grazie, è un periodo nel quale un complimento è ben accetto, come anche le critiche "demolitrici" (servono più gonadi, servono!). No no, ahimè il fisico è quello, è da un annetto che mi sono riappropriato dello sport dopo una decina d'anni di stupido stop imposto: se posso, ci do dentro, con impegno e dedizione più che con vanità (per me è importante, so che è una cosa stupida in questo mondo pressoché di facciata). Boh, tanto so che anche se vorrei piacere a tutti non accontenterò mai nessuno: per una volta seguo quello che piace a me, spingo per spirito sportivo...se poi salta fuori qualcosina - o si può crearla da zero con allenamenti ad hoc - tanto di più: muscolo per me è risultato di allenamento, non magliette aderenti a manica corta in pieno inverno per "farsi vedere" (sì, che si è deficienti e fuori dal mondo sano di testa! ahahah Consiglio anche un bel paio di mutande in testa, così, tanto per attirare di più l'attenzione). Sono molto contrastato su questo tema, non mi piacciono i chiassoni e questa foto è già sufficientemente chiassona per i miei gusti :-\ Meh! Spero non me se ne voglia, ma son qui per accettare suggerimenti, era nella premessa.


Stacco la piacevole chiacchierata per farvi entrare di diritto nel Terzo Mondo. :lol: No dai, con rispetto per chi se la passa molto peggio di me, vi mostro lo studio...che è diventato uno studio. Studio nello studio: inception! Woooh! eheheh Ok, la stanza non è così angusta, conta anche la lunghezza focale che schiaccia la prospettiva, le foto sono becere, fatte proprio così per fare e mostrare, pure sfuocate perché ero talmente sbroccato che mi sono dimenticato di riattivare la stabilizzazione ottica.

Immagine inserita Immagine inserita Immagine inserita


Scusate il casino, ammetto che di solito sono più ordinato (senza eccessi! eheheh) Vedete la famosa lampada riadattata: la luce è morbida, ma ancora troppo vicina al corpo e forte. Dentro un porta matite IKEA (yyyeahhh, sono un'avanguardia del nuovo risparmio!) c'è la torcia con LED Philips. Il tavolo ha tentato - colpa sua! - di sfiancarmi un'anca diverse volte! ahahah
la visione laterale dà un'idea della """softbox""", ma non era orientata come nello scatto che ho scelto.
Il caos regna sovrano sul Klippan, tra abiti buttati alla meglio, guantoni, pantaloni sgominati (dat sexy time ahahahahahah) e scimmioni che tengono d'occhio che qualche altro barbone non s'impossessi di quei pregiati Valentino. Si vede il cavo prolungato della lampada, ho dovuto tirare un paio di prolunghe e fissare con morsetto la lampada alla libreria.
Oh, con due tubetti di alluminio e dei morsetti mi faccio due tre cavalletti custom, una mano di nero opaco e vengono pure frufru e presentabili; tutto con una frazione di soldi rispetto a comperarli. Ma per la prima volta  mi sembrava troppo, vediamo più avanti. Ah, ho trovato delle lampade fotografica (buone ma non pro) da 70W (BEN 600Watt di resa: caspio!), a fluorescenza, tra l'altro con i Kelvin su luce naturale-solare: vengono sui 25 euro, manco male, ma per ora non me la sento di stanziare soldi per sfizi!!! Per imparare va bene anche sta roba da terzo mondo. Oh, adesso che avete visto la realtà, pretendo (PRETENDO! :lol:) più punti simpatia per la foto!!!! eheheheheheh Dire che è al risparmio è anche troppo diplomatico!

Immagine inserita


#5 OFFLINE   Lastblade

Lastblade

    Kamisama (神様)

  • Super Moderatori
  • 10.017 Messaggi:
  • Località:Ryouzanpaku
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 27 febbraio 2015 - 21:06

Visualizza Messaggiobarone666, il 27 febbraio 2015 - 12:58, ha scritto:

Ma vah, la tua è tutta modestia: già che dica che la mia foto è bella vuol dire che te ne intendi benissimo di fotografia e soprattutto hai buon gusto! Già! AHAHAHAH Dai che scherSo, raramente ho visto persone negate per la fotografia, poi quando inizi e se ti appassioni un po' son dolori di portafogli! eheheh Ti ringrazio - e anche il buon Paulus sopra!!! - per il complimento e per aver aggiunto dettagli.
Più che altro non me ne intendo "a farle" le fotografie, però mi piace guardarle :P (soprattutto quando i soggetti sono quelli suggeriti da paulus :D)

Visualizza Messaggiobarone666, il 27 febbraio 2015 - 12:58, ha scritto:

Ti dirò, la prima posa è penso impossibile da realizzare con la mia fotocamera, i miei mezzi e...il mio corpo! eheheheh La seconda è davvero bella, mi ricorda un sacco Joe Higashi di Fatal Fury. Non avevo pensato alla posa, in effetti, e ti ringrazio per la fantasia (che è sfruttabile in fotografia: pensaci! ;) ). Però ti ri-dico la verità: per me sarebbe già di alto profilo, potrebbe apparire come smargiassa...e m'è risultato difficile fare anche l'autoscatto. Divertente nel farlo, però non mi piace avere...il riflettore puntato (se mi permettete il gioco di parole! :) ). Forse è una cosa che va cambiata come personalità perché limita di molto il "farmi conoscere" in questo mondo...boh...periodaccio...un sacco di domande e poche o nessuna risposta! :dry:
Immaginavo che la prima foto fosse impossibile, servirebbe minimo minimo un'altra persona che scatti la foto al momento giusto :P
Ti capisco pienamente sul discorso del riflettore puntato, su questo credo che abbiamo un carattere decisamente simile ^^

Visualizza Messaggiobarone666, il 27 febbraio 2015 - 12:58, ha scritto:

*BLUSSSSSHHHHHH* :ehm: Beh, grazie, è un periodo nel quale un complimento è ben accetto, come anche le critiche "demolitrici" (servono più gonadi, servono!). No no, ahimè il fisico è quello, è da un annetto che mi sono riappropriato dello sport dopo una decina d'anni di stupido stop imposto: se posso, ci do dentro, con impegno e dedizione più che con vanità (per me è importante, so che è una cosa stupida in questo mondo pressoché di facciata). Boh, tanto so che anche se vorrei piacere a tutti non accontenterò mai nessuno: per una volta seguo quello che piace a me, spingo per spirito sportivo...se poi salta fuori qualcosina - o si può crearla da zero con allenamenti ad hoc - tanto di più: muscolo per me è risultato di allenamento, non magliette aderenti a manica corta in pieno inverno per "farsi vedere" (sì, che si è deficienti e fuori dal mondo sano di testa! ahahah Consiglio anche un bel paio di mutande in testa, così, tanto per attirare di più l'attenzione). Sono molto contrastato su questo tema, non mi piacciono i chiassoni e questa foto è già sufficientemente chiassona per i miei gusti :-\ Meh! Spero non me se ne voglia, ma son qui per accettare suggerimenti, era nella premessa.
Un fisico asciutto e ben definito come il tuo a parer mio sono il miglior bilanciamento possibile ^^
Se poi non ti senti in forma per il lato sportivo è un conto, ma dal lato estetico vai tranquillo che hai un fisico invidiabile (io, forte della mia panzetta da birra, un po' ti invidio :D)

Visualizza Messaggiobarone666, il 27 febbraio 2015 - 12:58, ha scritto:

Stacco la piacevole chiacchierata per farvi entrare di diritto nel Terzo Mondo. :lol: No dai, con rispetto per chi se la passa molto peggio di me, vi mostro lo studio...che è diventato uno studio. Studio nello studio: inception! Woooh! eheheh Ok, la stanza non è così angusta, conta anche la lunghezza focale che schiaccia la prospettiva, le foto sono becere, fatte proprio così per fare e mostrare, pure sfuocate perché ero talmente sbroccato che mi sono dimenticato di riattivare la stabilizzazione ottica.

Immagine inserita     Immagine inserita     Immagine inserita


Scusate il casino, ammetto che di solito sono più ordinato (senza eccessi! eheheh) Vedete la famosa lampada riadattata: la luce è morbida, ma ancora troppo vicina al corpo e forte. Dentro un porta matite IKEA (yyyeahhh, sono un'avanguardia del nuovo risparmio!) c'è la torcia con LED Philips. Il tavolo ha tentato - colpa sua! - di sfiancarmi un'anca diverse volte! ahahah
la visione laterale dà un'idea della """softbox""", ma non era orientata come nello scatto che ho scelto.
Il caos regna sovrano sul Klippan, tra abiti buttati alla meglio, guantoni, pantaloni sgominati (dat sexy time ahahahahahah) e scimmioni che tengono d'occhio che qualche altro barbone non s'impossessi di quei pregiati Valentino. Si vede il cavo prolungato della lampada, ho dovuto tirare un paio di prolunghe e fissare con morsetto la lampada alla libreria.
Oh, con due tubetti di alluminio e dei morsetti mi faccio due tre cavalletti custom, una mano di nero opaco e vengono pure frufru e presentabili; tutto con una frazione di soldi rispetto a comperarli. Ma per la prima volta  mi sembrava troppo, vediamo più avanti. Ah, ho trovato delle lampade fotografica (buone ma non pro) da 70W (BEN 600Watt di resa: caspio!), a fluorescenza, tra l'altro con i Kelvin su luce naturale-solare: vengono sui 25 euro, manco male, ma per ora non me la sento di stanziare soldi per sfizi!!! Per imparare va bene anche sta roba da terzo mondo. Oh, adesso che avete visto la realtà, pretendo (PRETENDO! :lol:) più punti simpatia per la foto!!!! eheheheheheh Dire che è al risparmio è anche troppo diplomatico!
Portamatite IKEA rulez! XD
Grazie per le foto dello "studio", interessante come con un po' di voglia e un po' di ingegno si possa mettere su un piccolo studio per divertirsi/esercitarsi con la fotografia ^^
Butto li un'idea, potresti cercare un ombrello bianco o ricoprire l'interno di uno che hai già con della stoffa bianca (un vecchio lenzuolo) o alluminio da alimenti per sperimentare con i punti luce :)
Nuovo iscritto? Dai un'occhiata al regolamento

Baka-kun club --- Gif animate --- Pigro e fiero di esserlo XD -- Gina approved! Immagine inserita
Traduzioni su Jappop: Yo-Yo Girl Cop, Taiyou no Uta, Gomen,  The World sinks except Japan, Dog in a Sidecar, ~Kingyo Hanabi~
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita

#6 OFFLINE   barone666

barone666

    Naidaijin (内大臣)

  • Shishoo (Utente Elite)
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.282 Messaggi:
  • Località:Prov. di Padova
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 28 febbraio 2015 - 12:29

Visualizza MessaggioLastblade, il 27 febbraio 2015 - 21:06, ha scritto:

Più che altro non me ne intendo "a farle" le fotografie, però mi piace guardarle :P (soprattutto quando i soggetti sono quelli suggeriti da paulus :D)

Bestiacce! :oni083: Entrambi! eheheh Comunque, non ti piacerebbe provare a farle? *ammicca diverse volte*

Visualizza MessaggioLastblade, il 27 febbraio 2015 - 21:06, ha scritto:

Immaginavo che la prima foto fosse impossibile, servirebbe minimo minimo un'altra persona che scatti la foto al momento giusto :P
Ti capisco pienamente sul discorso del riflettore puntato, su questo credo che abbiamo un carattere decisamente simile ^^
Eh, ne parlavo di recente. Son tanti anni che son qui su JAPPOP ma qualche sfaccettatura nuova degli utenti salta sempre fuori: e sono tutte belle!
Apprezzo moltissimo quello che hai scritto, apprezzo moltissimo la modestia e la semplicità (che non vuol dire essere uno tra i tanti, trasparente e silenzioso!!! Sia ben chiaro!). Non che voglia definirmi modesto (mi rido in faccia da solo: AH-AH-AH! :P ), parlo per te e per chi assomiglia a te, però non capisco più se la modestia in questa società italiana sia un bonus o un malus. Vedo interi profili Faisbuk con SOLI autoscatti, magari tutti uguali: e non dico siano cattive persone...però...boh...di certo non hanno problemi di autostima. Oh sì?! :) Uffi, tante domande, tantissimi dubbi su come comportarsi...pochissime risposte. Leggermente off topic, ma solo leggermente visto che la foto contiene tutte queste sfaccettature, a cominciare anche dal titolo (io ODIO i selfie, intesi come foto scattata "alto verso basso" e iper celebrativa: sarò invidioso della stima personale che nutrono queste persone, non dico di no...).

Visualizza MessaggioLastblade, il 27 febbraio 2015 - 21:06, ha scritto:

Un fisico asciutto e ben definito come il tuo a parer mio sono il miglior bilanciamento possibile ^^
Se poi non ti senti in forma per il lato sportivo è un conto, ma dal lato estetico vai tranquillo che hai un fisico invidiabile (io, forte della mia panzetta da birra, un po' ti invidio :D)
L'unica aridità (asciutto) nel mio corpo la trovi dentro la teca cranica! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAH Eh, quando cominci a fare sport le prime settimane ti pare di essere un campione, i mesi dopo ti sembra di fare bene, i mesi dopo ancora sei dubbioso (perché cominci a capire come funziona). Un anno dopo cominci con le pare «Non basta, guarda gli altri, non va bene, non è sufficiente». La fotografia è uguale, c'era uno schema a grafico bellissimo e divertente: più andavi avanti a praticare, più ti sentivi inadatto! ahah Bellissimo. :)
Spoiler


Visualizza MessaggioLastblade, il 27 febbraio 2015 - 21:06, ha scritto:

Portamatite IKEA rulez! XD
Grazie per le foto dello "studio", interessante come con un po' di voglia e un po' di ingegno si possa mettere su un piccolo studio per divertirsi/esercitarsi con la fotografia ^^
Butto li un'idea, potresti cercare un ombrello bianco o ricoprire l'interno di uno che hai già con della stoffa bianca (un vecchio lenzuolo) o alluminio da alimenti per sperimentare con i punti luce :)
Figurati, grazie a te per le risposte.
Portamatite E Klippan rulez! ahahah Se può servire io sono al MacGyver: non sarà bello, sarà meno funzionale, ma per ora questo c'è! :) eheheh
Sei un bel altoforno di idee LastBlade! :-O Mi compiaccio e non poco. Figurati che per strada avevo visto una signora con un ombrello tipo metallizzato e c'avevo pensato. Ho pensato che ci sono anche spray per zincare o cromare, se attaccano...però non vengono omogenei, meglio la tua idea (bisogna vedere per i ferri interni). Se poi l'ombrello costa 10 euro, beh, crepi l'avarizia, conviene prenderlo già fatto. ehehehe Invece avevo trovato un tutorial per creare una luce ring con un semplice neon potente: costava 20 euro contro il cento e passa di altri professionali. Non ricordo il blog di fai da te fotografico, 50mm mi sembrava si chiamasse. Eccolo QUA, il tipo ha anche un faccione molto simpatico eheheh


ACHTUNG! ANEDDOTO BARONIANO! NICHT LESEN!!! (ahah)
AHAHAH Ieri un mio carissimo amico mi fa, vedendo il profilo FlickR con la nuova foto «Maaa, tipo...hai messo la tua testa su un altro corpo...» e io «AHAH Grazie...grazie del complimento... *poker face*» Ahahah Ma zio Billy, devo avere proprio la faccia da "mòna" eheheh No dai, a parte gli scherzi, carissima persona - anzi - stupenda e meravigliosa lo racconto proprio perché è sopra di ogni sospetto. Però perché non notare PRIMA gli effetti luce e e poi la figura (che è ULTRA secondaria perché la mia idea era luce-oscurità-sport in quest'ordine)?

Immagine inserita


#7 OFFLINE   firvulag

firvulag

    Daimyo (大名)

  • Moderatori
  • 5.435 Messaggi:
  • Località:boom economico
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 28 febbraio 2015 - 17:50

non potevo mancare.... sono un estimatore di Muay Thai da quando ho visto incontri dal vivo in Thailandia anche se preferisco praticare Xing Yi  e Tai Chi...

La foto non è male, anzi mi piace, ma... giusto per criticare :P secondo me dovresti raddrizzare un minimo visto che pendi verso destra, molto bene il gioco di chiari scuri e l'alto contrasto con metà della faccia in ombra, ma secondo me  hai esagerato sul collo totalmente in ombra. Un altra cosa fai una prova facendo un colpo di flash da dietro il soggetto di solito l'effetto non è male ;)
Cerchi il traker?  Pigia qui.

hai caldo? hai freddo? C'è sempre bel tempo nella sezione hentai

#8 OFFLINE   Lastblade

Lastblade

    Kamisama (神様)

  • Super Moderatori
  • 10.017 Messaggi:
  • Località:Ryouzanpaku
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 01 marzo 2015 - 00:45

Visualizza Messaggiobarone666, il 28 febbraio 2015 - 12:29, ha scritto:

Bestiacce! :oni083: Entrambi! eheheh Comunque, non ti piacerebbe provare a farle? *ammicca diverse volte*
Al momento l'unica "macchina fotografica" di cui dispongo è il telefonino (nota: nemmeno smartphone, proprio un vecchio nokia con sensore da 2Mpx :lol2: )

Visualizza Messaggiobarone666, il 28 febbraio 2015 - 12:29, ha scritto:

Figurati, grazie a te per le risposte.
Portamatite E Klippan rulez! ahahah Se può servire io sono al MacGyver: non sarà bello, sarà meno funzionale, ma per ora questo c'è! :) eheheh
Sei un bel altoforno di idee LastBlade! :-O Mi compiaccio e non poco. Figurati che per strada avevo visto una signora con un ombrello tipo metallizzato e c'avevo pensato. Ho pensato che ci sono anche spray per zincare o cromare, se attaccano...però non vengono omogenei, meglio la tua idea (bisogna vedere per i ferri interni). Se poi l'ombrello costa 10 euro, beh, crepi l'avarizia, conviene prenderlo già fatto. ehehehe Invece avevo trovato un tutorial per creare una luce ring con un semplice neon potente: costava 20 euro contro il cento e passa di altri professionali. Non ricordo il blog di fai da te fotografico, 50mm mi sembrava si chiamasse. Eccolo QUA, il tipo ha anche un faccione molto simpatico eheheh
Interessante il progetto per la ring light, anche se tutti quei fili volanti e componenti penzolanti mi inquietano non poco :P Se decidi di realizzarla procurati una scatoletta di plastica tipo questa (quella che ho linkato temo sia troppo piccola, ma è giusto per esempio) in cui inserire il reattore (il coso penzolante legato con il cavo verde) e ricopri per bene la zona vicino all'attacco della lampada con qualche materiale isolante. L'ideale sarebbe chiudere attacco lampada e starter in una scatoletta di plastica a cui praticare due fori ai lati, ma alla peggio anche una scatoletta di cartone tenuta insieme da nastro adesivo è sempre meglio che non così scoperta :)
In ogni caso farei attenzione a maneggiarla ed eviterei di lasciarla accesa per troppo tempo :P

Visualizza Messaggiobarone666, il 28 febbraio 2015 - 12:29, ha scritto:

ACHTUNG! ANEDDOTO BARONIANO! NICHT LESEN!!! (ahah)
AHAHAH Ieri un mio carissimo amico mi fa, vedendo il profilo FlickR con la nuova foto «Maaa, tipo...hai messo la tua testa su un altro corpo...» e io «AHAH Grazie...grazie del complimento... *poker face*» Ahahah Ma zio Billy, devo avere proprio la faccia da "mòna" eheheh No dai, a parte gli scherzi, carissima persona - anzi - stupenda e meravigliosa lo racconto proprio perché è sopra di ogni sospetto. Però perché non notare PRIMA gli effetti luce e e poi la figura (che è ULTRA secondaria perché la mia idea era luce-oscurità-sport in quest'ordine)?
Gli aneddoti Baroniani sono sempre ben accetti! :D
Nuovo iscritto? Dai un'occhiata al regolamento

Baka-kun club --- Gif animate --- Pigro e fiero di esserlo XD -- Gina approved! Immagine inserita
Traduzioni su Jappop: Yo-Yo Girl Cop, Taiyou no Uta, Gomen,  The World sinks except Japan, Dog in a Sidecar, ~Kingyo Hanabi~
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita

#9 OFFLINE   barone666

barone666

    Naidaijin (内大臣)

  • Shishoo (Utente Elite)
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.282 Messaggi:
  • Località:Prov. di Padova
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 01 marzo 2015 - 12:01

Se dico che ogni singola risposta per me conta MOLTO, moltissimo, sembro un lecchino. Beh, impressione vostra! :lol Io lo dico e lo affermo quindi: un grazie enorme a tutti quelli che rispondo, risponderanno e anche a chi passa solo a dare un'occhiata. Ogni singola riga che scrivete per me è importantissima e non smetterò mai di dirlo. Lo scambio di informazioni è ESSENZIALE per il conseguimento degli obiettivi!!!

RISPOSTA FIRVULAG

Visualizza Messaggiofirvulag, il 28 febbraio 2015 - 17:50, ha scritto:

non potevo mancare.... sono un estimatore di Muay Thai da quando ho visto incontri dal vivo in Thailandia anche se preferisco praticare Xing Yi  e Tai Chi...
Sono in questo forum da una decina di anni ma ancora c'è da stupirsi. Ampiamente! :oni068: Non specifico nemmeno più che la cosa è vista piacevolmente eheheh Quindi sei stato in Tailandia...e ti piace pure la Muay (è una figata la musica durante gli incontri vero?! eheheh). E cosa ancora più interessante fai arti marziali. Ma percorri la strada "dolce" dello Xing Yi e del Tai Chi o la via "dura, marziale" di queste due arti? Ma guarda un po'...mi sarebbe piaciuto discutere di questa cosa, molte persone fanno o hanno fatto arti marziali ma raramente lo palesano: che carino, però mi piacerebbe saperne di più...se ti (vi) va! :) E' anche orientale la cosa, che non dispiace!!! Grazie Firvu per la confidenza! E ti dirò di più: secondo me le arti che pratichi tu secondo me sono più carine della muay, più complete, però confesso che non avrei la precisione per praticarle. La thai è più dura e cruda, non che non ci sia tecnica, ma vuoi mettere? eheheh

Visualizza Messaggiofirvulag, il 28 febbraio 2015 - 17:50, ha scritto:

La foto non è male, anzi mi piace, ma... giusto per criticare :P secondo me dovresti raddrizzare un minimo visto che pendi verso destra, molto bene il gioco di chiari scuri e l'alto contrasto con metà della faccia in ombra, ma secondo me  hai esagerato sul collo totalmente in ombra. Un altra cosa fai una prova facendo un colpo di flash da dietro il soggetto di solito l'effetto non è male ;)
E che Caspio, siam qui per questo noh! :) :lol: Ti confesso che la cosa peggiore è non ricevere risposte, sarò onesto. Ora ho una nuova tattica: per ogni foto mi appunto tutte le critiche (consolidanti per cose buone, da migliorare per cose sbagliate o pareri contrastanti) in modo da avere un database per il futuro. Incrociandolo, valutando se le critiche si potevano applicare ad altre foto e via dicendo spero di migliorare la fotografia e il fotoritocco (oddio, la speranza è quella). Quindi via libera e ci mancherebbe pure che qualche stolto si offendesse (si ri-iscriva all'asilo): ovvio, se qualcuno ti da del brutto e stupido senza motivare... eheheh Andiamo con ordine quindi:
1. Ok, la foto piace: è già qualcosa (spero tu sia stato sincero e non perché ci conosciamo! :mmm: ). Nel senso, siamo sulla strada buona: ma migliorabile! Dajeee! eheheh
2. Cioè, raddrizzare la foto: consiglio estremamente utile! :-O E ti ringarzio! :) Come diavolo ha fatto a sfuggirmi? E sì che sono uno "sgammatore" di orizzonti storti...ma non di verticali sbiellate ahahah Diciamo che sostanzialmente è la naturale inclinazione del corpo rispetto alla fotocamera, tantopiù che c'era una torsione del busto (piede più avanti di un altro). Passo a Photoshop per raddrizzarla (ho tenuto il PSD, per non rovinare la già sufficiente qualità del JPG) -- 2 minuti dopo -- Uhm, curioso! Avrei giurato che la testa si sarebbe piegata molto verso sinistra invece rimane dritta (ahahah). Boh. Meglio. Però subentra un altro problema: ovvero sembra che sia scoliotico (sì, anche quell'altra cosa per assonanza! ahahahah) con la spalla alla destra dell'osservatore più alta. Può essere che sia il mio monitor inutile (non ho contrasto, quindi le zone buie le vedo tutte nere senza sfumature: devo buttarlo!) e magari con uno decente  le spalle scompaiono nell'oscurità e non si vede: per ritoccare ho messo una maschera di luminosità sparata (che poi ho tolto), visto il problema dello schermo, e la differenza di spalla risulta (sembrò tutto storto come Takeshi Kitano eheheh). Zio Billy, dura decidere: raddrizzata rende un pelo di più, ma mi scoccia la deformazione. Uhm. Non so, se ti (vi) va di postare altri consigli su questo punto sono più che ben accetti. Mi sa che è un lavoro che andava fatto in fase di scatto (boh, più frontale subito, un rialzo sotto un piede, et c?), e qui si vedono le debolezze di fare tutto da soli! :-P Uffi!
3. Grazie per il mezzo volto, era rischioso, ma vedo che come effetto è ben percepito. Il collo effettivamente mi ha tormentato: volevo isolare bene il volto come se ci fosse un punto luce più stretto e sparato (una luce con "cono" rettangolare e orizzontale) però può essere che l'effetto risulti troppo marcato. Ho lasciato un po' di luce sulla parte alta del collo ma probabilmente non era sufficiente (avevo il timore di rischiare di creare un effetto troppo marcato...e può essere che lo sia! :) ). Ti metto la foto originale della luminosità:

Immagine inserita

Come vedi l'ombrà è...come una maglietta, a livello del girocollo è oscurità. Come dici te, però in effetti un pelo più di luminosità sul collo ci stava, ho tentato si stondare più la luce vero destra dell'osservatore, in modo da isolare di più la testa...ma anche come dici tu è gradevolissima! Ahhhhrgh, pulce nell'orecchio! AHAHAH Mitico Firvu! eheheh Si nota anche che ho levato i riflessi sul labbro inferiore e sulla cresta del naso, mi ero dimenticato di scriverlo, mi pare.
4. Il colpo di flash: intendi con flash sistemato dietro il lenzuolo (diffondere) o dietro di me in modo da staccare lo sfondo con l'esposizione? Intendi quindi un flash, ovviamente, esterno e temporizzato. Se non ti rubo troppo tempo - quando puoi eh! ;) - dimmi di più su questa idea su tecnica di scatto, per cortesia.

RISPOSTA LASTBALDE

Visualizza MessaggioLastblade, il 01 marzo 2015 - 00:45, ha scritto:

Al momento l'unica "macchina fotografica" di cui dispongo è il telefonino (nota: nemmeno smartphone, proprio un vecchio nokia con sensore da 2Mpx )

Interessante il progetto per la ring light, anche se tutti quei fili volanti e componenti penzolanti mi inquietano non poco :P Se decidi di realizzarla procurati una scatoletta di plastica tipo questa (quella che ho linkato temo sia troppo piccola, ma è giusto per esempio) in cui inserire il reattore (il coso penzolante legato con il cavo verde) e ricopri per bene la zona vicino all'attacco della lampada con qualche materiale isolante. L'ideale sarebbe chiudere attacco lampada e starter in una scatoletta di plastica a cui praticare due fori ai lati, ma alla peggio anche una scatoletta di cartone tenuta insieme da nastro adesivo è sempre meglio che non così scoperta :)
In ogni caso farei attenzione a maneggiarla ed eviterei di lasciarla accesa per troppo tempo :P
Gggggreat, Lastblade! :lol: Grazie dei consigli. In effetti anche il tizio dice che poi i fili vanno raccolti perché proprio nell'oscurità è facile metterci un dito: ok, scatta il salvavita, ma sei nella più profonda oscurità. E si sa, nell'oscurità non inciampi, è superato: ESCONO I MOSTRI per trascinarti nella loro tana (che ovviamente non si vede normalmente. Uh!) ahahah Sì, io ci darei come minimo giri e giri di nastro isolante, poi userei una canaletta di plastica di recupero o guaine termoindurenti. Ma tipo, te ne intendi di elettricità e cablature, Lastblade? Hai un bel cipiglio per il fai da te. Mi ripeto, ma apprezzo queste sfacettature nelle persone (ahò, de gustibus, però A ME piace! eheheh).
Per la fotocamera. Come dicono molti fotografi la fotocamera c'entra fino ad un certo punto. Ovvio, mai visto un fotografo che dice così scattare un servizio con meno di 8000 euro di corpo macchina (uh!), però hanno ragione: conta ahimè il fotografo. E secondo me puoi fare bene anche con un cellulare, come composizione e scatti in pieno luce. Poi se vedi che t'intriga spendi qualche carta da cento su una reflex entry level. Ah, for the record: ho un NOKIA 6288 da due megapixel pure io, odio i cellulari e parlare al telefono, ha pure la batteria fritta da un annetto quindi dura mezzo minuto in chiamata (cacchio, ha otto anni!!! Un eroe!).

Visualizza MessaggioLastblade, il 01 marzo 2015 - 00:45, ha scritto:

Gli aneddoti Baroniani sono sempre ben accetti! :D
AHAHAH Ok, grazie. Mi muoverò cauto, ma ne citerò allora! :) Grazie.

P.S. Ah, Lastblade, una scatoletta del genere magari senza i "ponfi" laterali potrebbe tornarmi utile anche per una build col Raspberry Pi 2 come mediacenter. Thx!!!

Messaggio modificato da barone666 il 01 marzo 2015 - 12:04

Immagine inserita


#10 OFFLINE   Lastblade

Lastblade

    Kamisama (神様)

  • Super Moderatori
  • 10.017 Messaggi:
  • Località:Ryouzanpaku
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 01 marzo 2015 - 18:09

Visualizza Messaggiobarone666, il 01 marzo 2015 - 12:01, ha scritto:

Gggggreat, Lastblade! :lol: Grazie dei consigli. In effetti anche il tizio dice che poi i fili vanno raccolti perché proprio nell'oscurità è facile metterci un dito: ok, scatta il salvavita, ma sei nella più profonda oscurità. E si sa, nell'oscurità non inciampi, è superato: ESCONO I MOSTRI per trascinarti nella loro tana (che ovviamente non si vede normalmente. Uh!) ahahah Sì, io ci darei come minimo giri e giri di nastro isolante, poi userei una canaletta di plastica di recupero o guaine termoindurenti. Ma tipo, te ne intendi di elettricità e cablature, Lastblade? Hai un bel cipiglio per il fai da te. Mi ripeto, ma apprezzo queste sfacettature nelle persone (ahò, de gustibus, però A ME piace! eheheh).
Per la fotocamera. Come dicono molti fotografi la fotocamera c'entra fino ad un certo punto. Ovvio, mai visto un fotografo che dice così scattare un servizio con meno di 8000 euro di corpo macchina (uh!), però hanno ragione: conta ahimè il fotografo. E secondo me puoi fare bene anche con un cellulare, come composizione e scatti in pieno luce. Poi se vedi che t'intriga spendi qualche carta da cento su una reflex entry level. Ah, for the record: ho un NOKIA 6288 da due megapixel pure io, odio i cellulari e parlare al telefono, ha pure la batteria fritta da un annetto quindi dura mezzo minuto in chiamata (cacchio, ha otto anni!!! Un eroe!).
Ottimo, la sicurezza è sempre la cosa più importante! :) Mastico più di elettronica che non di impiantistica elettrica, e con il fai da te mi arrangio usando quello che ho sottomano :P

Lunga vita ai vecchi nokia! :hero:

Visualizza Messaggiobarone666, il 01 marzo 2015 - 12:01, ha scritto:

P.S. Ah, Lastblade, una scatoletta del genere magari senza i "ponfi" laterali potrebbe tornarmi utile anche per una build col Raspberry Pi 2 come mediacenter. Thx!!!
Al Pi2 ci stavo pensando pure io, adesso ho un Pi B+, carino ma le prestazioni sono davvero al minimo sindacale :D
Io volevo farci un mini arcade cabinet per il mame, e con il Pi2 i giochi girerebbero decisamente meglio :wow:
Nuovo iscritto? Dai un'occhiata al regolamento

Baka-kun club --- Gif animate --- Pigro e fiero di esserlo XD -- Gina approved! Immagine inserita
Traduzioni su Jappop: Yo-Yo Girl Cop, Taiyou no Uta, Gomen,  The World sinks except Japan, Dog in a Sidecar, ~Kingyo Hanabi~
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita

#11 OFFLINE   firvulag

firvulag

    Daimyo (大名)

  • Moderatori
  • 5.435 Messaggi:
  • Località:boom economico
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 02 marzo 2015 - 19:20

per fare il colpo di flash da dietro o hai attrezzatura da studio con flash telecomandati oppure molto più artigianalmente metti in posa B e da un assistente ti fai sparare il flash a mano da dietro.
Ho fatto prove del genere anni fa con la pellicola quando l'esposimetro mi segnava parecchi secondi esposizione in modo che qualsiasi cosa si muovesse nell'ombra non impressiona la pellicola ed in ogni caso  il resto non viene troppo sovraesposto (es. pellicole 100 asa usate quasi al buio)... certo te devi stare immobile oppure accendi le luci e ci dai un colpo anche davanti. Prova tanto con il digitale non devi aspettare e vedi subito come viene. Ovviamente via tutti gli automatismi e devi usare un flash esterno.

visto che usi Photoshop per risolvere il problema del collo dovresti fare uno scatto in cui viene bene il corpo con il collo e un'altra in cui hai il volto corretto mezzo in ombra ed il resto come viene. Poi con Photoshop sovrapponi le due immagini mettendo sotto la parte della faccia e sopra quella con tutto giusto tranne la faccia. Con la gomma cacelli dal layout sopra la parte sbagliata facendo uscire la parte sotto corretta.

Esemplificando : metti di avere la classica foto con tutto perfetto ma la faccia in ombra succede spesso se non usi il flash per schiarire il soggetto  quando  è controluce.
  • Apri Photoshop e schiarisci la foto fino a che la faccia è giusta ma il resto troppo chiaro.  
  • sovrapponi la stessa foto originale cioè con tutto gusto ma la faccia scura
  • con la gomma cancelli la faccia scura facendo uscire la versione corretta dalla foto sotto
  • alla fine avrai la sovrapposizione di due immagini ottenendo  una terza esposta correttamente in ogni parte

Messaggio modificato da firvulag il 02 marzo 2015 - 19:31

Cerchi il traker?  Pigia qui.

hai caldo? hai freddo? C'è sempre bel tempo nella sezione hentai

#12 OFFLINE   barone666

barone666

    Naidaijin (内大臣)

  • Shishoo (Utente Elite)
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.282 Messaggi:
  • Località:Prov. di Padova
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 04 marzo 2015 - 19:24

Uhm, ottima idea quella del flash, se non vado errato si "lavorerebbe" anche sullo sfondo. Zio Billy, dopo per curiosità mi guardo quanto costano gli sfondi "da srotolare": penso sempre di cavarmela con 20 euro - modalità LIDL - ma stringo già forte il portafogli come la migliore persona amata (ahahah questo non fa simpatico! ahahah). La storia del flash esterno potrebbe cominciare a muoversi, è da un po' che soffro con il flash normale (che viene usato categoricamente di giorno, tra lo stupore di molti: i molti che sparano i flash ai concerti a 30 metri di distanza, va detto! :lol:). Più che altro perché un flash esterno si può puntare almeno e non spara a 90 gradi come una mitragliatrice.
Quindi tu avevi macchine analogiche, io ho scattato da piccolino ma avevo una macchina così scrausa che aveva ancora il rullino...a cartuccia! Diglielo ora ai "giovinastri", non sanno manco cosa vuol dire "tirare l'aria" sulle macchine (associano ai borlotti più che al miscelare AHAHAHAHAHAH). Preferisco di più questi tempi, più comodi e più futuristici!!!

Ti dirò che in Photoshop...hai detto una genialata. :) Il bello è...che la trovi già nella foto che ho pubblicato eheheh Mi leggi nel pensiero, ed in effetti è quello che ho (provato) fatto. E ti dirò di più: con la scusa del futuristico "posizionamento a ciabatte" (sul tappettino da yoga) le foto veniva anche praticamente quasi sovrapponibili! :O: Roba da matti, manco farlo apposta!!! :O: Ovvio che poi la luce, la spalla, non era uguale, magari anche l'inclinazione della testa: però il livello delle orecchie, del bordo della testa...non ho dovuto adattare quasi niente! Spettacolo! :O: Paradossalmente il mio amico aveva ragione: la testa è su un altro corpo...solo che sono entrambi miei e dello stesso photoset eheheh Niente trucchi, niente inganni (non lo sopporterei, oltre che essere MOLTO deprimente per me stesso), i punti di luce erano quelli, solo che non potevo permettermi una ring light (oddio, previa fai da te che ho linkato ma ho visto poi). Ahimè era messa in preventivo, Photoshop mi serviva per tappare le mie inefficienze strumentali, vedasi lo sfondo, ma TASSATIVAMENTE niente di invasivo (la testa è la modifica più grossa), non mi garba proprio per niente l'uso distruttivo del fotoritocco (sono più per la street photography genuina). Come hai giustissimamente segnalato tu, Firvu, ho fatto il procedimento che hai messo in lista, più un piccolo trasformazione libera (+shift per le proporzioni, già ho una faccia da chulo, mi ci manca deformata AHAHAH) perché lo scatto che avevo fatto era un pelo più avanzato di busto quindi la testa era un pelo più grande (e qua per le proporzioni sono andato a occhio: tre decenni di esperienza del pezzo dovrebbero bastare, spero, gli specchi si spaccano ogni volta che mi ci paro davanti. Chiamate i fisici quantistici e gli esorcisti! ahahah O un chirurgo plastico! Uh!).
Il collo è stato scurito con lo strumento brucia, mi ha portato via almeno 1-2 orette solo quello (ho dovuto rifarlo, non mi piaceva: cancellato semplicemente i livelli): tutto di WACOM e durezza del pennello variabile, intensità di brucia modulata a scalare in modo da stratificare le pennellate...però boh...non so proprio alla fine se sia venuto bene (a me basterebbe non si capisse dove ho scurito, sarebbe già un ottimo indice di precisione: con sto monitor non capisco una cippa, anzi, vi rimando a nota A in calce).
Diciamo che per questa foto sono arrivato, per una cavolata da una parte e per una strusciata dall'altra, a 15 livelli diversi più il base. Non sarà molto ma ho dovuto ad un certo punto arrendermi e cominciare ad unire (fondere) i livelli che secondo me non avrei più toccato perché con solo 2 giga di RAM cominciavo a perdere i pezzi di Photoshop. Lavorare coi livelli è molto comodo: vedi le modifiche che hai fatto, magari a freddo dopo un paio di giorni, se non vanno levi il livello, puoi amalgamare e via dicendo.
Non so se l'ho scritto ma il livello della faccia è unito a quello sotto (stesso livello replicato) con "luce diffusa" o "luce vivida", non ricordo bene: molto comodo per scurire senza usare lo strumento brucia, ostico da calibrare, tenuto solo per il collo e poco altro.
Le gambe hanno una tonalità strana ma l'ho lasciata: così era la luce, non mi andava di correggerla, mi sembrava di snaturare la foto. Se veniva male così doveva venire, proprio perché volevo mostrare cosa avevo fatto! :) Brutto per un vanesio come me, ma bisogna anche crescere!!!

@Lastbladde: ci sentiamo per un progettino sul Raspberry PI 2 come mediacenter per leggere le ISO di bluray!!! :) Prendila come una minaccia incombente ahahah Grazie eh!!!

NOTA A
Cioè, non vi dico i giri! Maledetti soldi. Ho un portatile da 50 euro che però ha un buon schermo brightview (lucido) e volevo sfruttarlo. Troppo poco potente per Photoshop, andava tutto scattoso. Il mio cervello genovese cos'ha pensato? Collego il PC al portatile in modo da usare la potenza di calcolo di uno e lo schermo dell'altro. Fosse facile. Collegato via ethernet e con ZoneView Portable ma il tutto andava comunque scattoso (pensavo che il portatile non dovesse gestire la parte grafica ma mi sbagliavo) quindi il portatile potevo usarlo per dare un'occhiata al ritocco e all'effetto finale. Cioè, se uno entrava diceva «Oh, sto qua è un figo: tavoletta, doppio schermo con portatile, digitale sul tavolo: figherrimo, spacca chuli». Invece la tavolettà e la digitale sono le uniche cose che funziona da sole, di due PC ne ho fatto quasi uno di decente AHAHAH Sono solo un pidocchioso! :lol: Robe da morire: pretendo altri punti valutazione extra per questa confessione, "lavorare" in queste condizioni è da bestie, lo ammetto: mai sudato tanto in vita mia e per cose delicate come la post produzione dove manco col monitor calibrato puoi dormire sugli allori!!!

Immagine inserita


#13 OFFLINE   firvulag

firvulag

    Daimyo (大名)

  • Moderatori
  • 5.435 Messaggi:
  • Località:boom economico
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 04 marzo 2015 - 21:09

ecco qui due esempi

Immagine inserita

dietro al mio amico c'era la sua fidanzata che ha i capelli ricci. il flash è stato attivato dietro la testa di lei. tempo di posa un secondo .. adesso non ricordo... comunque sufficiente per non far vedere la persona che lo ha fatto scattare




Immagine inserita
questo era la camera del mio appartamento da studente. ho messo in posa B mi sono alzato, forse aperto la porta e fatto scattare il flash dietro l'ombrello



queste prove puoi divertirti a farle anche con la digitale se riesci ad impostare tutto manuale. devi ovviamente disattivare l'autofocus se no mentre ti sposti la messa a fuoco continua sporca l'immagine
Cerchi il traker?  Pigia qui.

hai caldo? hai freddo? C'è sempre bel tempo nella sezione hentai

#14 OFFLINE   barone666

barone666

    Naidaijin (内大臣)

  • Shishoo (Utente Elite)
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1.282 Messaggi:
  • Località:Prov. di Padova
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 04 marzo 2015 - 22:04

Grande, figata la storia del flash. E' un po' come quello di Men in Black, cancella le persone (mnemonicamente parlando! eheheh). Mi spingerò a cercare altri esempi e istruzioni, intanto ti ringrazio: info curiosa! :O:

Per la scena "universitaria": ma tipo hai fatto dei test o stavi facendo qualche foto ad hoc? Gli steli dell'ombrello hanno creato effetti indesiderati sulla foto? Immagino comunque che la luce fosse ben diffusa, ottimo lavoro. All'inizio pensavo anche all'ombrello usato "rovesciato" che ovviamente non diffonde ma indirizza e amplifica la luce (classico ombrello da studio...ma li ho visti pure rovesciati come in foto da te). Ottima anche la storia dello specchio, l'hai messo per riflettere luce? Ho fatto delle foto con delle uova (devo fare un casino con photoshop...sta volta l'ho fatta fuori dal boccale, troppo casino ricreare lo sfondo... :unsure: Mi mancavano...piattaforme stradali della Lego! ahahah) ed effettivamente anche un semplice foglio di carta seppur sufficientemente rischiara le ombre più dure. Anche qui, ci si riesce a lavorare sopra con qualche penny di ferramenta e fare bei diffusori, belli anche esteticamente parlando (ah, l'estetique! :lol:)

Io sono uno di quelle cariatidi fossilizzate sulle semi-programmazioni e sul jpeg e hai ragione a spronarmi sulla manualità dell'esposizione. Si riesce controllare bene l'immagine, seppur ammettendo rischio di fallire la foto. Devo mettermi di buzzo buono e cominciare ad andare giù di manuale e piegare l'ultimo ostacolo al passaggio ad una reflex decente.
Per l'autofocus la mia Fujifilm tira fuori le gonadi! eheheh Figurati che per quanto sia una "bridge" da 300 euro ha delle buone feature tipo il FOCUS LOCK e l'EXPOSURE LOCK che sono seriamente servite durante lo scatto della discussione. Cosa fai: tu punti e premendo un apposito tasto sul dorso della macchina setti il fuoco e l'esposizione a quel dato momento (io ho messo il lock fisso fino allo scatto). Libertà di ricomporre l'inquadratura e via dicendo (ho anche sgammato un bug: se imposti il lock non puoi più impostare il timer: non sai quante bestemmie mi ha fatto tirare, idealmente parlando). In più come digitale fa il bracketing con tasto apposito (fino a 2 stop, tre foto in positivo e negativo con valore selezionabile) e altre cosucce divertenti. :D

Ci sentiamo!!!

Immagine inserita


#15 OFFLINE   Lastblade

Lastblade

    Kamisama (神様)

  • Super Moderatori
  • 10.017 Messaggi:
  • Località:Ryouzanpaku
  • Sesso:
  • Zodiaco cinese:

Inviato 04 marzo 2015 - 22:33

Visualizza Messaggiobarone666, il 04 marzo 2015 - 19:24, ha scritto:

@Lastbladde: ci sentiamo per un progettino sul Raspberry PI 2 come mediacenter per leggere le ISO di bluray!!! :) Prendila come una minaccia incombente ahahah Grazie eh!!!
Ho il pc collegato alla TV e probabilmente il PI non lo userò mai come mediacenter, però parteciperò più che volentieri alla discussione sul progetto! :)

Visualizza Messaggiobarone666, il 04 marzo 2015 - 19:24, ha scritto:

NOTA A
Cioè, non vi dico i giri! Maledetti soldi. Ho un portatile da 50 euro che però ha un buon schermo brightview (lucido) e volevo sfruttarlo. Troppo poco potente per Photoshop, andava tutto scattoso. Il mio cervello genovese cos'ha pensato? Collego il PC al portatile in modo da usare la potenza di calcolo di uno e lo schermo dell'altro. Fosse facile. Collegato via ethernet e con ZoneView Portable ma il tutto andava comunque scattoso (pensavo che il portatile non dovesse gestire la parte grafica ma mi sbagliavo) quindi il portatile potevo usarlo per dare un'occhiata al ritocco e all'effetto finale. Cioè, se uno entrava diceva «Oh, sto qua è un figo: tavoletta, doppio schermo con portatile, digitale sul tavolo: figherrimo, spacca chuli». Invece la tavolettà e la digitale sono le uniche cose che funziona da sole, di due PC ne ho fatto quasi uno di decente AHAHAH Sono solo un pidocchioso! :lol: Robe da morire: pretendo altri punti valutazione extra per questa confessione, "lavorare" in queste condizioni è da bestie, lo ammetto: mai sudato tanto in vita mia e per cose delicate come la post produzione dove manco col monitor calibrato puoi dormire sugli allori!!!
Come già detto in precedenza, gli aneddoti Baroniani sono sempre ben accetti! :D
Per curiosità, sul PC principale che monitor hai?
Nuovo iscritto? Dai un'occhiata al regolamento

Baka-kun club --- Gif animate --- Pigro e fiero di esserlo XD -- Gina approved! Immagine inserita
Traduzioni su Jappop: Yo-Yo Girl Cop, Taiyou no Uta, Gomen,  The World sinks except Japan, Dog in a Sidecar, ~Kingyo Hanabi~
Immagine inseritaImmagine inseritaImmagine inseritaImmagine inserita




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

 
eXTReMe Tracker
Creative Commons License
Questo sito/forum è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.